In Blog

ART DEPARTMENT è il frutto della consolidata collaborazione tra la leggenda techno / house canadese Kenny Glasgow e la stella nascente, nonché owner della label No.19, Jonny Bianca. Individualmente, sia Kenny che Jonny hanno rilasciato innumerevoli dischi e sono considerate a livello internazionale come due tra i più visionari e pertinenti del pensiero musicale underground del Nord America e non. Le credenziali di Kenny risalgono alla fine degli anni ’80 e comprendono produzioni su Narcotic, Jinxx, la sua Metodo 11/11 e Turbo, mentre l’ormai venerata etichetta No.19 Music di White ha contribuito a farlo crescere ed evolvere musicalmente in maniera repentina e pari passo con una discografia che l’ha visto rapidamente salire alla ribalta della scena internazionale.

AD

I due, pur essendo amici e sostenitori della scena musicale elettronica di Toronto per anni, non hanno unito le forze in studio se non di recente, nel 2009, quando Damian Lazarus ha chiesto loro di remixare Riz MC per la sua prestigiosa Crosstown Rebels Label. Il risultato è stato un nuovo sound che ha attirato tutti i più grandi artisti del panorama elettronico mondiale. Era un synth-driven totalmente nuovo, un capolavoro underground futuristico e crudo, l’inizio di una nuova idea musicale e la nascita a tutti gli effetti della coppia ART DEPARTMENT.

In breve tempo i due si ritrovano a lavorare a tempo pieno in studio con l’intento di espandere ciò che avevano creato ma con una nuova attenzione: il concetto degli ART DEPARTMENT era quello di creare una performance live dj/vocal basata sul nuovo suono che stanno cominciando a produrre implementato con la voce unica e sublime di Kenny Glasgow che si era sentita solo più di 10 anni prima in dischi come “Pressing On”. Non passa molto tempo prima che Damian, sentito quello che la coppia ha prodotto, offre subito un contratto con la Crosstown Rebels, che comprende diversi singoli, remix e un full length album che esce all’inizio del 2011 portandoli alla ribalta delle classifiche e affermandoli a livello mondiale come nuovi artisti portatori di un nuovo sound fresco che contribuisce anche alla crescita e alla fama della stessa etichetta di Damian Lazarus.

ART DEPARTMENT sono sulla cresta dell’onda e al WMC di Miami nel 2010 eseguono il loro primo live show al Crosstown Rebels Get Lost event di fronte a una folla talmente numerosa che aveva letteralmente imballato la location visti i numerosi altri artisti della label che si esibivano dopo. DJ, promotori e festaioli considerano la prestazione come uno degli spettacoli più incredibili e importanti di questo WMC. Il live viene definito, e sinceramente parlando per chi un po’ se ne intente, è un complimento grandissimo, come “la cosa migliore sentita dopo aver sentito Mathew Johnson per la prima volta”. L’eco dell’incredibile show arriva la notte successiva al party Hot Natured di Jamie Jones e Lee Foss che li vogliono assolutamente in line-up. Visto l’entusiasmo della folla per un dj set così “ipnotico” viene garantito loro posto di residente per il molto lodato marchio Hot Natured.

Con il sostegno massiccio da parte della Crosstown Rebels insieme ad un programma di produzioni che vede collaborazioni con Seth Troxler, Jamie Jones and Soul Clap non c’è dubbio che questo sarà l’ennesimo ispirante capitolo della storia di questi talenti canadesi, sempre in evoluzione alla ricerca di nuove sonorità, sempre innovativi e mai scontati e sempre sulla cresta dell’onda a livello mondiale.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search