In Guests

Mauricio Barembuem, per molti più semplicemente “Barem”, è un giovane artista emergente di Buenos Aires, Argentina. Dall’età di 15 anni, si dedica allo studio della musica e della chitarra con tutto il suo entusiasmo, mentre dai 19 si dedica con tutte le sue forze alla creazione di musica elettronica in seguito ad un viaggio ispiratore a Berlino.
Soltanto nel 2003 però, Barem intraprende l’arte del DJing, oltre che della performance live, nell’ambito della techno minimale. Ad oggi, le sue tracce minimal sono fondate su una miscela esplosiva di campionamenti sintetici, elementi ritmici di stampo analogico ed ipnotiche linee di basso. Le sfumature dei suoi potenti beat hanno comunque un chiaro riferimento alla sua origine latino-americana, cosa che rende il suo groove particolarmente allegro e solare.
La musica di Barem è allo stesso tempo profonda e mentale, risultato di una sensibilità timbrica a tratti armonica ed equilibrata ma comunque coinvolgente nella sua apparente casualità.
A tutt’oggi, il suo sound è in continua evoluzione, pur rimanendo fedele al suo stile distintivo ed ai suoi tratti distintivi, che gli hanno valso il 4° piazzamento nella classifica dei lettori della rivista “Groove” nella categoria “miglior esordiente” nel 2006, grazie anche ad un acclamato tour attraverso l’Europa, il Nord ed il Sud America proprio nel corso di quell’anno.
Ormai Barem rappresenta un nome ben famigliare nella scena techno internazionale, dopo aver calcato più volte le console dei club più prestigiosi del globo snocciolando con costanza indimenticabili DJ set e performance da vivo. Il presente ed il prossimo futuro lo vedono sempre più impegnato nel cementare il suo sodalizio artistico con due delle “famiglie” musicali più prestigiose del panorama minimal-techno planetario: M_nus e Foundsound.

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search