In Blog

Dal 9 al 12 aprile prende vita un evento molto particolare, immaginate infatti una struttura in alta quota, nel bel mezzo delle innevate alpi svizzere in cui sciatori, turisti ed appassionati di clubbing si riuniscono per ballare sotto il segno della musica dei migliori artisti internazionali: Questo è Caprices Festival. La suggestiva ambientazione per uno dei daytime festival che negli anni si è saputo ritagliare uno spazio importante in un mese difficile dove l’agguerrita concorrenza di Time Warp, Sunwaves e WMC scoraggerebbe chiunque non può essere l’unica motivazione che rende questo un appuntamento a cui non mancare.

L’altro fondamentale punto di forza è una line up di impatto in cui spiccano nomi di assoluto spessore quali Deep Dish, Luciano, Riccardo Villalobos, Sven Vath, Dixon, Ellen Allien e Zip, solo per citarne alcuni. L’offerta musicale del festival non è però unicamente incentrata sulle sonorità che si muovono a cavallo di house e techno, viene infatti dato spazio anche agli appassionati dell’electro con artisti come Digitalism e Doo Good e i suggestivi live di Ayo e Stress nella cornice dello stage Moon, un vero e proprio main floor da festival.

Se volete vivere alcuni giorni immersi nella bellissima natura svizzera, in location del tutto inedite ma sempre accompagnati dalla vostra musica preferita Caprices Festival potrebbe essere ciò che fa per voi!

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search