In Blog

Deep Moves per chi non lo sapesse è l’etichetta di Ilario Alicante ed è una di quelle etichette che se ti affidi allo shopping puramente digitale non scoprirai mai. La label infatti ha scelto la strada del VINYL ONLY così da poter sfornare lavori che puntano tutto sul potere della sola musica senza tanti fini commerciali.

L’avventura comincia nel 2009 con l’ EP Too Funghi composto da Kaysand limitato a 500 copie, un sound housy reinterpretato da Minimono e Lucretio.

DM01 ON DECKS.DE

La seconda uscita firmata Deep Moves prende atto un anno dopo, questa volta con Leon che presenta Esterna EP. L’ uscita, che mantiene sempre lo stampo house, prevede due tracce dello stesso Leon con due rispettivi remix: uno di Ilario Alicante e l’ altro di Dj Wild.

DM02 ON DECKS.DE

Nel 2012 Parris Mitchel viene ingaggiato per dire la sua, ed il sound cambia. Parliamo di sonorità acide caratteristiche di Chicago e di un EP più completo, composto da 3 canzoni più un acapella che portano solo il nome dello stesso Mitchel. Qualcosa sta cambiando in Deep Moves e questo è il lampante segnale di dove Alicante voglia portare la propria etichetta.

DM03 ON DECKS.DE

Credo di trovarvi tutti d’accordo se dico che il 2012 è stato un anno di grandi cambiamenti, e non poteva non esserlo anche per Deep Moves. Ilario Alicante questa volta si mette una maschera e si presenta con lo pseudonimo di ILL-R che stampa il suo The Window On The World EP. Non è un album facile, si sente chiaramente il bisogno di sperimentare qualche cosa, e direi che ILL-R c’è l’abbia fatta. Di 4 tracce infatti c’è solo il remix di Matthew Herbert che sembra voler rivolgersi al dancefloor, lasciando le altre tre ad un pubblico di soli esperti ascoltatori.

DM04 ON DECKS.DE

L’ultimo lavoro che Deep Moves ha pubblicato risale ad agosto 2012 e questa volta porta la firma di Szare. Si è arrivati ad un prodotto techno che non lascia molto spazio alle sfumature: un agglomerato di bombe. Parliamo sempre di tre tracce più un remix, questa volta di MRSK, e parliamo sempre di qualità.

DM05 ON DECKS.DE

Siccome vi vogliamo bene, noi di HUND vi vogliamo svelare un segreto: il prossimo Deep Moves è pronto ed uscirà tra un po di tempo.
Parris Mitchell: Juke Joints Vol.2 dovrebbe dirvi molto se avete letto l’articolo, da parte nostra vi possiamo solo dire che i lavori che questa prossima uscita presenta sono veramente sbalorditivi.

Articolo di Andrea Biana.


Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search