Rilasciata l’anteprima del suo nuovo singolo, dove Drake campiona Peverelist.

All’interno di un video pubblicato su Twitter da Ovo Sound, si vedono correre per strada Drake ed altre tre persone (fra cui il boxer Gervonta Davis, che è stato il primo a postare il video). Il tweet dice esplicitamente che è una preview del nuovo disco di Drake, riportando il titolo originale della traccia di Peverelist.

La traccia originale è stata prodotta nel 2007 sulla label Punch Drunk di Tom Ford. Ecco la versione originale del classico della UK dubstep:

Drake campiona Peverelist, ma non solo

Non è la prima volta che in un disco di Drake compare un campione di una traccia storica di altro genere musicale. La scorsa estate, nella sua hit “One Dance”, era presente un sample di un remix del gruppo di UK funky Crazy Cousinz.

Del resto, quella dei sample all’interno dei dischi non è una novità. Anzi, è una pratica diffusa a partire dalla scena hip hop per arrivare a quella dance, senza dimenticarsi dell’house o della techno stessa.

Da sempre si aprono discussioni sulle capacità o sulla correttezza di questa pratica, fra i pro ed i contro. Il mio parere personale è che, se ben interpretata la traccia originale, gli si possa dare nuova vita e diffondere musica anche a chi ascolta generi diversi. Non è forse “The Sinner In Me” di Ricardo Villalobos, campionata dai Depeche Mode, un grandissimo capolavoro?

Articolo di Alberto Batty

Resident dj e producer

www.facebook.com/Phatool

_

commenti

Recommended Posts