In Rewiews

Green Velvet a.k.a Cajmere accoglie sulla sua label Cajual Records il talento inglese di Josh Butler e lo fa con il suo nuovo EP “Portable”, che ha visto la luce pochi giorni fa, pronto a finire nelle borse dei dischi dei dj di mezzo mondo proprio prima di una grande maratona di party a cavallo di Natale e Capodanno. Dal Warehouse di Manchester alla sua residency estiva al Sankeys di Ibiza, il giovane dj ha maturato nel corso degli anni una certa maturità artistica che lo ha spinto a raffinare le proprie sonorità anche in studio.

Da qui le tre tracce che compongono il suo lavoro in studio partendo dal groove di “Black Dog” che ci riporta ai fasti dei vocal house d’annata associati ad un mood ipnotico attraverso il quale è difficile non ottenere riscontro sul dancefloor. Discorso diverso per “House Sitting” che con pad e tinte cupe ci porta dritto nei momenti apicali dei suoi set, una traccia adatta agli highlights del party in cui alzare il BPM senza timore di sbagliare. Spazio anche per i minimalismi di “Portable Dub”, lavoro che strizza l’occhiolino agli amanti della micro house di matrice dub, dove con pochi – ma ben amalgamati – suoni viaggiamo idealmente verso la Berlino d’avanguardia che nel corso degli anni ha conquistato un posto nel cuore di tutti gli appassionati.

Ecco dunque l’anteprima di un lavoro eterogeneo e caldamente consigliato. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search