In Blog



E’ un bel pò di tempo che non ospitavamo Ilario Alicante ad Hund.
Si sa, i gusti e le scelte musicali variano, mutano e si evolvono nel corso degli anni, e Ilario in questo arco di tempo ce ne da una chiara dimostrazione.
Per chi è fermo a Ilario di “Vacationes en Chile” ho alcune novità; per chi, invece, lo segue con attenzione ed è sempre aggiornato sulle sue ultime uscite, credo stia leggendo questo breve articolo con quel classico sorrisetto ebete di chi “le cose le sa”.
Senza perdermi a tergiversare ulteriormente, parliamo della sterzata che Ilario ha dato in questi ultimi anni, l’artista livornese ha abbracciato infatti, un sound decisamente techno a tratti dub, uscendo con delle produzioni che parlano raw. Nel dicembre 2011 esce su Alphahouse con l’EP “XXX” e nel maggio 2012 su Sudden Drop con l’EP “Echotechno”. Progetto ben più ambizioso è quello che lega Ilario alla label bolognese Pushmaster, nel primo episodio della serie “V_Chronicles” ha collaborato con due big della scena techno Markus Suckut e ROD, mentre per il secondo episodio (ancora da uscire) Ilario verrà remixato da due pilastri della techno mondiale: Dj Rolando e Skudge!
Per darvi una idea migliore di quello che è il “nuovo Alicante”, date un occhio alla sua chart su RA di Gennaio, vedrete comparire nomi come Andreas Tillander, Pev & Kowton, Levon Vincent e Yan Cook, nomi tutt’altro che soft.

Articolo di Paolo Zonta.


Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search