In Music Pills

Nulla viene lasciato al caso. Con questa sesta uscita di Music Pills abbiamo deciso di deviare un pò da quello che è lo stile che vi abbiamo generalmente proposto finora, decidendo di presentare una edizione più Raw. Quello che andrete a sentire è un artista completo, un vero e proprio talento dell’analogico, un giovane che parte dall’essenza della musica nuda e cruda e ne ricava i suoni e le armonie adattandole alla sua fantasia ed alla sua vena eclettica.
Buon ascolto!

BIO:
Il giovane veneziano Pietro Caprioglio lancia il progetto Autre nel 2008. Dopo diversi anni spesi nel campo della musica strumentale studiando la batteria, affascinato dalla ricerca di suoni e animato dal desiderio di affascinare il dancefloor con la sua musica, comincia ad affacciarsi a questo nuovo orizzonte.
La sua ricerca senza fine lo porta ad esplorare ogni campo della musica, così da poter creare un proprio stile personale nel corso degli anni. Produce combinando tutti gli elementi del suo background musicale con suoni deep-house, dando vita ad un concetto nuovo e originale. Legato alle sue radici di batterista si avvicina alla folla con live sets ricchi di groove, composti utilizzando le sue machines che muovono le persone dai suoni lisci e morbidi a quelli più duri e, come se lui ti raccontasse una storia, che ti porta in un viaggio mai provato prima.
Resident al festival elettronico Altavoz, guadagna immediatamente un feedback notevole e positivo attraverso la scena elettronica; inizia poi a collaborare con diverse etichette. Nel 2009 firma con INAVS71, l’etichetta di System of Survival, per cui il suo primo EP esce sotto il nome di “Unheard Melodies”. Negli anni successivi continua a produrre per etichette come Fventi, Kosmophono, citandone solo alcuni. Recentemente ha firmato con Grand Canal Records.

LABELS: INAVS71, Fventi, Kosmophono, Grand Canal Records.

NEXT GIGS:
– 16/04 Autre @ Altavoz, Marghera / Italy
– 30/03 Autre @ App, Padova / Italy

DOWNLOAD AVAILABLE HERE

Per rimanere aggiornato clicca mi piace:

Articolo di Paolo Zonta.


Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search