In Music Pills



–– Ciao Carola e benvenuta su hundmusic!
Ciao! e grazie di avermi “invitata”!

–– Parto subito col ringraziarti per il set che ci hai gentilmente donato. Sei la prima dj donna della nostra rubrica “Music Pills ” 🙂 Sappiamo che hai avuto un periodo di pausa dalla scena musicale, ma sei già ripartita alla grande; come va ora?
Si, un piccolo reset quest’inverno per ritrovare un pò di energie e sono contenta di averlo fatto. Esattamente come in una coppia, quando si arriva allo stadio “pantofola” e bisogna rimboccarsi le maniche, così è capitato a me e al mio lavoro. Quando le cose diventano meccaniche, routine, scalpito; è un pò una maledizione!

–– Sei uscita da poco sulla neonata Puas Puas, label romana in cui compaiono nomi a noi noti del panorama del club italiano. Ci parli un pò di questa nuova label e della tua uscita?
Il progetto è del mio amico Valerio! resident dello storico club romano “Rashomon” e una persona con un gusto davvero eccezionale. Lo ammiro molto per la volontà di stampare vinile, in un’epoca in cui è davvero difficile farlo. Faremo a Settembre una nuova uscita e quest’estate siamo un pò in giro insieme.

–– Hai suonato qualche giorno fa al Sonar al party di This And That & Planet E. Come è andata questa collaborazione tra due così grandi etichette?
Il party è stato una bomba, davvero. Sono stata felicissima di partecipare, ero molto emozionata perchè c’erano alcuni dei miei “eroi” ed è sempre bello ascoltarli. Devo dire però, ad onor di cronaca che, almeno come organizzazione, mood e soprattutto educazione e rispetto verso tutti, Napoli ha vinto su Detroit 10 a 1!

–– Parlando di This And That, abbiamo visto che sei sempre più partecipe nel progetto di Davide. Ci sveli qualcosa?
Quello che Davide è stato capace di creare in questi ultimi anni è davvero da ammirare, grazie anche al suo socio Massimo Abbatangelo, This And That sta crescendo e si sta espandendo in tante direzioni, come l’arte, la comunicazione, la grafica, il management ed è molto stimolante seguirli nei loro mille progetti!

–– Il tuo nome compare nella line-up della “Gang” capitanata da tINI per questa estate ad Ibiza. Le donne DJ ultimamente stanno iniziando a dire la loro, come reputi si sia evoluta il ruolo della donna come dj/producer in questi ultimi anni?
Ringrazio Tini per questa opportunità e davvero non vedo l’ora di essere lì. Per quanto riguarda il ruolo della donna non saprei che dirti, trovo abbastanza antico fare ancora differenze, per questo non amo e non partecipo ad eventi di sole dj donne o robe simili, non ne vedo la necessità.

–– Ultima domanda. La nostra rubrica si chiama “Music Pills”, i vari podcasts che pubblichiamo son pillole di musica. Se dovessi pensare alla tua musica come una medicina, quale malattia andrebbe a curare?
Mi piacerebbe che la mia musica fosse una pillola contro la timidezza, mi piacerebbe vedere gente ballare coreografie provate solo davanti allo specchio, baciare gente a caso, cose così!

–– Grazie mille 🙂
Grazie a voi! e buon lavoro!

www.carolapisaturo.com
TWITTER
FACEBOOK
SOUNDCLOUD
CLAQUEMUSIC

Articolo di Paolo Zonta.


Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search