In Blog

Da alcune settimane Nina Kraviz ha iniziato a raccogliere alcuni pensieri e riflessioni sul mondo della club culture in un editoriale per la celebre rivista Groove. Contrariamente a quanto fosse lecito aspettarsi dalla penna di una dj in un periodo di fama e forma indiscutibile, l’artista siberiana ha tirato fuori dal cilindro alcuni argomenti intimi ed interessanti non solo da un punto di vista tecnico o stilistico. Ultimo ma non per importanza “Community vs. Conformity”, approfondimento in cui lei si racconta nel corso della sua infanzia fino alla consacrazione internazionale degli ultimi anni.

Nel corso di questo racconto Nina ci parla della differenza tra essere parte di una comunità ed essere vittime del conformismo. Di come nel primo caso si possa effettivamente parlare di clubbing e nel secondo solo di moda e trend e di come in un delicato momento della sua vita (probabilmente quando la sua richiesta di matrimonio è stata rifiutata) lei ha percepito il primo tipo di connessione con il pubblico che aveva di fronte. Vi suggeriamo dunque di tenere sott’occhio questa nuova rubrica lanciata da una delle donne (al momento) più influenti, oltre che ospite della lunga storia di HUND.

CLICCA QUI per l’articolo integrale.

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search