In Blog

“the year was 1991: the machines decelerated,
the structure coiled, and in teaching itself to breath again,
the known pushed outward in hopes of scaling
curious scapes of both SOUND and SPACE”


Carl Craig, una forza strepitosa all’interno della comunità musicale di Detroit, non si è mai saputo dare pace: sempre in continuo sviluppo, in un continuo migliorare, imparare ed esplorare. Nasce da tutto questo spingersi oltre PLANET E COMMUNICATIONS : un etichetta dove tutte le sperimentazioni di Carl Craig possono prendere vita, dove la musica va oltre alla solita elettronica. Il primo album rilasciato da Planet e, “Four Jazz Funk Classics”, è stato rilasciato dallo stesso Craig con il moniker 69. Con questa release si è definito lo “standard” per planet e: un funk futuristico che rimane fedele alle radici techno di detroit. Le prime uscite nella label sono tutte sperimentazioni di Carl, anche se sempre con uno pseudonimo diverso, ma con l ‘evolversi di Planet e si sono stampati dischi prodotti da nomi di calibro altrettanto importante come Kevin Saunderson, Moodymann, Kenny Larkin e molti altri. Oggi l’ etichetta vanta anche di artisti “più giovani” come Martin Buttrich, Jona, Ican, Glimpse e ovviamente molti altri e soprattutto vanta una scuderia di artisti sempre sulla cresta dell’ onda non solo in studio ma anche nei dancefloor di tutto il mondo. Ciò significa molto per l’immagine di avanguardia che Planet E vuole continuamente dare. Insomma stiamo parlando di STORIA, di un colosso della musica TECHNO internazionale!!!

“WELCOME TO DETROIT, THIS IS PLANET E”

OFFICIAL WEBSITE
YOUTUBE CHANNEL


Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search